Note di rilascio
20.1.2007 - Release 3.0
Sintesi dei cambiamenti:

Il Piano di Gestione č la novitā di maggior peso, che giustifica il salto di versione alla 3.0.

Con questo si completa la struttura funzionale di un controllo di gestione basato sui processi

Per una panoramica su questi concetti puoi vedere sul Progetto Arianna

In questo ambito sono compresi:

  • Piano delle Voci di Gestione

    E´ uno schema di riferimento comune, una sorta di dizionario aziendale, in modo che tutti in azienda intendano le stesse cose ed utilizzino un linguaggio comune.
    E´ un repertorio omogeneo e coerente per indicare la natura delle cose gestionali, siano esse obiettivi, risorse, risultati, e per traslazione, voci di costo e voci di ricavo.
    Adotta una codifica ed una organizzazione univoca per la definizione, aggregazione e sintesi di voci, che possono essere di tipo contabile o di bilancio, o extracontabile, o di processo, o di progetto, o di commessa, ecc.

    Non č un piano dei conti, un conto economico, un piano di bilancio, o una riclassificazione di questi, ma con tutti questi deve poter essere correlato.

  • Piano delle Risorse Standard
    E´ il secondo livello del Piano di Gestione
    Raccoglie tutte le tipologie di risorse (umane, materiali, beni, servizi, ecc.) che possono essere gestite in modo uniforme e, al contempo, fare riferimento diretto alle voci di primo livello
    Prevede sia dati fissi che dati variabili.
    I dati variabili sono blocchi di informazioni (ad esempio costo unitario standard) indicizzati con data di validitā (data inizio periodo).
    Questo permette di conservare ed utilizzare la storia delle variazioni nel tempo, e di \"attualizzare\" le registrazioni alla data a cui si riferisce l´evento in registrazione.
  • Organigramma Funzionale

    Rappresenta, in modo strutturato, la "geografia funzionale" dell´azienda.

    Serve a definire destinazione, provenienza, responsabilitā delle cose fatte in azienda
    Č quindi anche quello che comunemente viene definito piano dei centri di responsabilitā, o centri di costo


Per tutto questo:
  • sono state revisionate tutte le procedure di previsione e di sintesi degli scostamenti (previsto/effettivo).
  • Introdotte nuove tabelle nel data base MySQL
  • Eliminate o sostituite alcune vecchie tabelle
Composizione del package su SourceForge.net:
  • pmbyas-3-0-script.zip: contiene tutto l´eseguibile (htm, php, css, png). scompattarlo nella directory di destinazione vista da Apache (default: PmbyAS-2-0) deve comprendere le subdirectory _fcom, _logos
  • pmbyas-3-0-full-sql.zip: direttive sql per creare il database mysql, con dati demo per visionare il sistema completo. Scompattarlo in area di servizio ed utilizzarlo (ad esempio con PhpMyAdmin) per creare il database
  • pmbyas-3-0-start-sql.sql: direttive sql per creare il database mysql pronto per partire ex-novo con la gestione delle attivitā. Scompattarlo in area di servizio ed utilizzarlo (ad esempio con PhpMyAdmin) per creare il database
  • pmbyas-newtabs-for-3-0.sql: (per chi giā utilizza PMbyAS) direttive per la creazione delle nuove tabelle su data base esistente.
Per migrare dalla versione 2.1 alla 3.0
  • 1) - Sostituire integralmente gli script. La directory di default č rimasta PMbyAS-2-0.
  • 2) - Creare le nuove tabelle con le direttive contenute in pmbyas-newtabs-for-3-0.sql
  • 3) - Entrare nel sistema, come amministratore, e click su menų Servizio, quindi eseguire le procedure:
    • new vsp 01/2007 Inclusione delle vecchie voci di spesa da vers 2.0 sul nuovo piano di gestione.
      Correzione campi "vsp" su alcune tabelle
    • new std 01/2007 Inclusione delle vecchie voci standard da vers 2.0 sul nuovo piano di gestione.
    • new prev 01/2007 Trasferimento dei dati di previsione nel nuovo archivio "prev_202".